Rilancio delle politiche giovanili

Dai prossimi giorni sarà attivo sul territorio castelnovese il servizio educativo di strada a cura dell’associazione Pro.di.gio e di Accento Cooperativa.

Data:
27 Maggio 2021
Immagine non trovata

Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale per il rilancio delle politiche giovanili, grazie a un lavoro di rete che coinvolge gli assessorati al Sociale e quelli alle Politiche giovanili.
Dai prossimi giorni sarà attivo sul territorio castelnovese il servizio educativo di strada a cura dell’associazione Pro.di.gio e di Accento Cooperativa.

L’educativa di strada si rivolge a gruppi spontanei di adolescenti e giovani nei luoghi naturali/informali di ritrovo. L’obiettivo è costruire una relazione significativa con i ragazzi, in maniera da sviluppare insieme a loro idee, progetti, iniziative che li facciano sentire soggetti attivi, autonomi, capaci di una socialità attiva all’interno della comunità di riferimento.

Conoscere i gruppi, entrare in relazione con le ragazze e i ragazzi che ne fanno parte, consente agli educatori di strada di intervenire sui comportamenti a rischio. Ma anche di conoscere gli interessi e le potenzialità di ogni componente del gruppo, promuovendo l’aggregazione.

Saranno proposti giochi, animazioni, attività sportive nei luoghi maggiormente vissuti dai giovani e quindi in strade, parchi e, per Castelnovo, nella zona accanto alla palestra comunale.

L’amministrazione vuole ripartire dai giovani, tra le categorie di persone che più hanno sofferto durante la pandemia offrendo loro ascolto e opportunità di svolgere attività ricreative all’esterno.

Ultimo aggiornamento

Martedi 16 Novembre 2021