La Pubblica assistenza cerca nuovi volontari

Il nuovo corso inizierà il 18 gennaio nella sede di via Petrarca

Data:
04 Gennaio 2021
Immagine non trovata

La Pubblica Assistenza e Soccorso di Castelnovo Sotto e Cadelbosco Sopra sta cercando #volontari che desiderino dedicare parte del loro tempo libero all’aiuto degli altri. Lo fa organizzando un corso nel quale gli iscritti impareranno a confrontarsi con la realtà del #soccorso e del servizio professionale alle persone più fragili. 

La data d’inizio del corso è lunedì 18 gennaio, alle 20.30, nella sede dell’associazione di via Petrarca 6. Per partecipare è necessaria la #preiscrizione contattando il numero 345.1681341.

Per la “Pubblica”, così come per tutti, il 2020 è stato un anno impervio che ha richiesto un ulteriore sforzo per svolgere le attività quotidiane. Ai volontari è stato richiesto di mettere da parte paura e timori, per poter continuare ad aiutare chi ne avesse più bisogno. Loro hanno accettato, nonostante le difficoltà, con la consapevolezza che ciò che stavano svolgendo era un servizio immensamente importante per la cittadinanza. Ma la rapida diffusione del virus Sars-Cov-2 ha portato con sé numerosi e profondi cambiamenti: purtroppo ha costretto diversi volontari, appartenenti alle categorie a rischio, a sospendere preventivamente la loro attività; ha rimposto a tutti gli altri di indossare dispositivi di protezione individuale e di limitare la socialità, non permettendo di vivere momenti di convivialità che hanno sempre contraddistinto la grande famiglia dell’associazione. Ma ciò che il virus non è riuscito a spegnere è stata la speranza e la voglia di essere cittadini attivi e desiderosi di dare il loro contributo in un momento così particolare.

Ed è in quest’ottica che inizierà questo nuovo corso.
Le attività che si possono svolgere nella Pubblica Assistenza sono numerose. Si tratta di servizi di cui i cittadini hanno bisogno e che, purtroppo, se altri volontari non ingrosseranno le fila dell’associazione, sarà complicato continuare a elargire con la stessa frequenza del passato. Proprio per questo motivo la “Pubblica” ha bisogno di crescere e per farlo chiede un aiuto alla comunità.

GUARDA IL VIDEO

Ultimo aggiornamento

Lunedi 13 Settembre 2021