A Castelnovo Sotto di scena il curling con le pentole a pressione

Tra risate e “spazzate” vince la scuderia Montagnola

Data di pubblicazione:
10 Gennaio 2023
A Castelnovo Sotto di scena il curling con le pentole a pressione

Cosa ci fanno quattro pentole a pressione e altrettante scope su una pista da pattinaggio a Castelnovo di Sotto? Semplice: il primo torneo di curling 2023 in salsa castelnovese, e cioè arricchito dall’ironia, dal divertimento e dalla fantasia dei volontari del paese. 
L’iniziativa, con tanto di pubblico a fare il tifo ai lati della pista, è andata in scena ieri sera nello spazio dedicato al pattinaggio in piazza Prampolini. A darsi battaglia c’erano quattro squadre: la scuderia Saber, le Botteghe della Rocca, la scuderia Montagnola e l’associazione “Amici della Neve”. Arbitro della sfida, magistralmente presentata da Paolo Cucchi, è stato Paolo Bellocchi. 


Dopo aver disegnato un obiettivo tricolore sul ghiaccio, gli atleti, alcuni dei quali muniti di parrucche e travestimenti, hanno fatto scivolare una dopo l’altra le pentole sulla superfice liscia e con le scope hanno spazzato lungo la traiettoria per ridurre al minimo l’attrito. 
Alla fine a trionfare sono stati gli “olimpionici” della Montagnola. A consegnare loro la coppa, una padella dorata con tanto di nastro tricolore, è stato il sindaco Francesco Monica, che la seguito la competizione.


Si è trattato di un gustoso antipasto del Carnevale, che tornerà quest’anno ad animare Castelnovo di sotto dopo la pausa forzata a causa del Covid.
 

Ultimo aggiornamento

Martedi 10 Gennaio 2023