Proroga esenzione da imposta di bollo delle certificazioni anagrafiche in modalita' telematica

Data di pubblicazione:
07 Aprile 2022
Immagine non trovata

Al fine di semplificare le comunicazioni digitali tra le pubbliche Amministrazioni e i cittadini è stata estesa a tutto il 2022 l'esenzione dell'imposta di bollo per i certificati rilasciati in modalità telematica, in precedenza prevista solo per il 2021.
In via generale i cittadini residenti in Italia possono richiedere i seguenti certificati anagrafici di nascita, di matrimonio, di cittadinanza, di esistenza in vita, di residenza, di stato civile, di stato di famiglia,residenza in convivenza, ecc. in base ai dati anagrafici registrati dal Comune.
I cittadini residenti all'estero e iscritti all'Anagrafe degli Italiani residenti all'estero-AIRE possono invece richiedere i certificati di nascita, di matrimonio, di cittadinanza, di residenza AIRE, di stato di famiglia AIRE, di unione civile e di contratto di convivenza.

Link al Ministero dell'Interno: https://anpr.interno.it

Ultimo aggiornamento

Giovedi 07 Aprile 2022